Alternanza Scuola Lavoro Liceo Tommaso Gullì - Reggio Calabria

Si è conclusa l’Alternanza Scuola Lavoro presso i locali dell'APS Fablab Reggio Calabria, con la scuola superiore Liceo delle Scienze Umane e del Liceo Linguistico “Tommaso Gullì”.
Il percorso concordato con la scuola ha visto la partecipazione di diciotto allievi del quarto anno provenienti da diverse sezioni. Gli Allievi dopo un esser stati introdotti nel mondo della fabbricazione digitale e del movimento maker e dopo aver intuito le potenzialità di questo mondo, da parte dell'ingegnere Emanuele Marino, hanno proseguito i lavori con un work shop incentrato sul concetto del passaggio “dall’idea alla realizzazione dell’oggetto” attraverso la presentazione della stampa 3d, del software di modellazione indispensabile per la creazione degli oggetti a cura dell'architetto Maurizio Marrara, che si è poi trasformato in una esercitazione pratica di disegno per tutti gli allievi.

Infine nei locali del laboratorio del FABLAB Reggio Calabria, attraverso l’utilizzo della stampante 3d, si è passati alla realizzazione pratica dei progetti disegnati, facendo vivere in prima persona tutte le fasi di lavorazione per capirne meglio le funzionalità. L'attività è proseguita con una simulazione di lavori di gruppo che prevedevano la realizzazione di un prototipo per studiarne i punti di forza e di debolezza, al fine di far scaturire un idea di marketing per un eventuale commercializzazione. Interessantissimo il progetto di un gruppo di giovani che hanno presentato un prototipo basato su una simil-scarpa che potesse essere utilizzato dai bambini per poter insegnare loro ad allacciarsi le scarpe in maniera facile e attraverso la didattica pedagogica. L'esperienza si è conclusa con un grande entusiasmo da parte di tutti gli allievi sia per la realizzazione dei loro progetti sia del prototipo realizzato dai gruppi ma soprattutto per l'esperienza acquisita sui processi reali che la fabbricazione digitale mette a disposizione di tutti.

stampa progetto